Testi e siti divulgativi

 

Molti sono i testi e siti divulgativi disponibili, in stampa e sul web; i seguenti sono alcuni tra i migliori.

 

“Il radon in Italia: guida per il cittadino”

A cura di INAIL – Roma 2014

Documento divulgativo di INAIL sul radon: è tra i testi e siti divulgativi più diffusi.

 

 

Il documento è un tentativo di informare in modo semplice il grande pubblico sul problema rappresentato dal radon nelle abitazioni, fornendo al contempo indicazioni di intervento e riferimenti istituzionali.

 

 

 

Filmato di ENEA per la WEB TV.

“Il radon e i rischi per la salute”

Filmato ENEA – WEB TV – Bologna 2010

L’esposizione al radon continua ad essere un’importante fonte di rischio per la salute dell’uomo. Dal 2000 l’ENEA ha istituito a Bologna un servizio per la misurazione delle concentrazioni di radon per le imprese e i cittadini e tramite i suoi Esperti Qualificati fornisce la valutazione del rischio e progetta gli interventi di bonifica degli edifici.

 

“Il radon cosa è e come possiamo evitarlo”

Vademecum ENEA per professionisti e cittadini – Bologna 2014.

Documento informativo di ENEA per professionisti e cittadini.

 

 

 

 

 

 

 

 

Documento divulgativo di informazione ambientale della Regione Valle d'Aosta.Il radon: Informazione Ambientale della Valle d’Aosta

A cura della Regione Autonoma e ARPA della Valle d’Aosta – 2006

Cos’è il Radon. Come ridurre la concentrazione all’interno degli edifici. L’intervento dell’ARPA.

 

 

“L’aria nella nostra casa.”Recente opuscolo dell'Istituto Superiore della Sanità sulla problematica del radon.

Un opuscolo dell’Istituto Superiore della Sanità – 2017

Nelle nostre case sono presenti numerose sorgenti di inquinanti dell’aria che possono costituire un rischio per la nostra salute.